Vai direttamente a:

Anche oggi a convegno

Antonio Palmieri

Archivio del mese di febbraio 2009

Anche oggi a convegno

Scritto da Antonio Palmieri | 27 febbraio 2009 | Prima Pagina

Questa settimana e la prossima sono impegnato in numerosi incontri pubblici e convegni legati alla comunicazione politica e alla politica 2.0. Sono momenti utili per me perchè mi obbligano a riflettere e mi consentono di confrontarmi con altri, dentro e fuori il partito e la politica.


Comunicare la fiducia. Strategie e proposte per la politica

Scritto da Antonio Palmieri | 26 febbraio 2009 | EVENTI NOTEVOLI

Giovedì 5 marzo parteciperò alla tavola rotonda finale dell’interessante convegno “Comunicare la fiducia. Strategie e proposte per la politica” presso la Cripta Aula Magna dell’Università Cattolica del S. Cuore, Largo Gemelli, 1 – Milano

Programma:

9.15  Saluti delle autorità accademiche:
Alberto Quadrio Curzio, Preside della Facoltà di Scienze politiche, Università Cattolica del Sacro Cuore

9.30  Introduzione ai lavori
  Patrizia Catellani, Università Cattolica del Sacro Cuore
  Fausto Colombo, Università Cattolica del Sacro Cuore

9.45  Fiducia e società
Lo stato della fiducia nella politica e nelle istituzioni: alcuni dati di sfondo: Nando Pagnoncelli, IPSOS
Fiducia e strategie comunicative: Francesco Casetti, Università Cattolica del Sacro Cuore
Fiducia e identità: Guido Gili, Università del Molise
Chair Gianpietro Mazzoleni, Università degli Studi di Milano

10.45  Dibattito

11.15  Coffee break

11.30  Fiducia e comunicazione politica
La credibilità del leader politico sulla scena della comunicazione: Patrizia Catellani, Università Cattolica del Sacro Cuore
Il ruolo dei media nella costruzione della fiducia: Guido Legnante, Università di Pavia 
Le competenze comunicative dei protagonisti della politica: Filippo Ceccarelli, giornalista, La Repubblica    
Chair   Damiano Palano, Università Cattolica del Sacro Cuore

12.30  Dibattito

13.00  Pausa pranzo

14.30  Media e credibilità di istituzioni e soggetti politici
Tavola rotonda
Patrizia Catellani, Fausto Colombo, Gianpietro Mazzoleni e Damiano Palano
intervistano:
Ferruccio De Bortoli, direttore Il Sole 24 Ore
Corrado Formigli, giornalista RAI
Antonio Palmieri, responsabile comunicazione elettorale e internet Forza Italia/PDL
Francesco Verducci, responsabile comunicazione on-line Partito Democratico

16.30  Dibattito


26 febbraio 2009

Scritto da Antonio Palmieri | 26 febbraio 2009 | CALENDIARIO

Dalle 9 sono a Repubblica per il forum sulle regole di internet. Al pomeriggio in aula per completare il lavoro sul decreto in materia di risorse idriche e protezione dell’ambiente


La tattica di Franceschini: tossica per il Paese, probabilmente inutile per il PD

Scritto da Antonio Palmieri | 23 febbraio 2009 | Prima Pagina

Per cercare di frenare l’emoraggia verso Di Pietro, (ri)guadganare voti a sinistra, anestetizzare le divaricazioni interne e arginare la delusione (e il conseguente astensionismo elettorale) Franceschini ha scelto la tattica più facile: riesumare la “resistenza” al Berlusconi alfiere di un moderno totalitarismo.
Ha scelto la via più facile, che è anche quella più tossica per il Paese, che ha invece bisogno di un moderno partito di sinistra, con il quale la nostra maggioranza possa cercare di condividere le riforme strutturali per il bene di tutti.


More than zero festival: la comunicazione politica 2.0

Scritto da Antonio Palmieri | 23 febbraio 2009 | EVENTI NOTEVOLI

Venerdì 27 marzo dalle 9.30 partecipo alla tavola rotonda sulla comunicazione politica 2.0, nell’ambito del festival dell’innovazione More than Zero, presso la Sala del Consiglio della Provincia di Milano in via Vivaio 1.

Programma:
Modera: Marco Dragone – Giornalista ADN Kronos
Presentano: Liliana Forina – More Than Zero Festival – Cantieri Digitali
Vincenzo Ortolina – Presidente Consiglio Provinciale di Milano

Saluti: Massimiliano Orsatti – Assessore al Turismo e Marketing Comune di Milano
Matteo Mauri – Assessore Innovazione Provincia di Milano
Pasquale Maria Cioffi – More Than Politics – Inn Produzione

Introduzione dei lavori: Giorgio Monaci – Direttore Settore Innovazione Provincia di Milano

Tavola rotonda – indroduzione del moderatore
• Axel Fiacco – Responsabile editoriale MTV
• Cristian Vaccari – Autore di “La comunicazione politica negli Usa”
• Fausto Colombo – Professore Teoria e Tecnica dei Media Università Cattolica Milano
– Roberto Rao – deputato, portavoce di Pierferdinando Casini (Udc)
Antonio Palmieri – Deputato e Resp. Naz. Comunicazione Elettorale Forza Italia
• Luigi Vimercati – Senatore della Repubblica – democraticiamilano.it
• Francesco Verducci – Responsabile Comunicazione online PD – YouDem
• Fiorello Cortiana – Internet Governance Forum Italia

Conclusioni
Marco Cacciotto – Segr. Gen. AICOP – Assoc. Italiana Consulenti Politici e Public Affairs
Luigi Crespi – Blogger e analista politico
Eugenio Tumsich – comunicatore politico
Luca Tremolada – caporedattore di Nòva24 – Il Sole 24 Or


Le regole dell’internet: tavola rotonda a L’Espresso

Scritto da Antonio Palmieri | 23 febbraio 2009 | EVENTI NOTEVOLI

Giovedì 26 febbraio, a partire dalle nove del mattino, nella sede de L’espresso in Via Cristoforo Colombo 90 a Roma, parteciperò a una tavola rotonda in cui si parlerà delle leggi in discussioni per regolamentare la rete – emendamento D’Alia, proposta Cassinelli, altre eventuali sul tavolo, e in generale sull’opportunità o meno di regolamentare la rete – ed eventualmente come.

I partecipanti saranno: on. Roberto Cassinelli, on. Antonio Palmieri, on. Antonio Di Pietro
i blogger Nicola Mattina, Antonella Napolitano, Antonio Sofi, Alessio Jacona e
Diego Bianchi; il prof. Guido Scorza

Moderano l’incontro i giornalisti Vittorio Zambardino (Repubblica) e Alessandro Gilioli (L’Espresso)


Come comunicare in politica

Scritto da Antonio Palmieri | 23 febbraio 2009 | EVENTI NOTEVOLI

Lunedì 23 febbraio alle 21.30 sarò a Giussano, presso la sede locale di Forza Italia, per tenere un incontro di formazione ai giovani di lì su come fare comunicazione politica.


15esimo protezione civile di Cantù

Scritto da Antonio Palmieri | 23 febbraio 2009 | EVENTI NOTEVOLI

Ho partecipato alle celebrazioni per il 15esimo anniversario della fondazione della protezione civile di Cantù. E’ stato importante e istruttivo stare con queste persone che dedicano tempo per gli altri e che sono stati protagonisti di tanti interventi in tutta Italia.


Decreto antistupri: più repressione, più prevenzione, più sicurezza

Scritto da Antonio Palmieri | 21 febbraio 2009 | Prima Pagina

Il nuovo decreto sicurezza approvato dal governo è una risposta tempestiva alle violenze contro le donne delle ultime settimane ma non dipende dall’onda emotiva di questi ultimi giorni. Le misure di oggi anticipano per la maggior parte ciò che era previsto nel disegno di legge sulla sicurezza approvato al Senato due settimane fa.

Come di consueto, il governo agisce su due fronti: prevenzione e repressione. Per la prevenzione, vengono stanziati 100 milioni con i quali saranno assunti 2.500 poliziotti entro il 31 marzo e viene dato il via ai “volontari per la sicurezza”, per dare modo ai cittadini di partecipare al controllo del territorio, in sinergia con le forze dell’ordine.

Sul fronte della repressione dei reati, viene previsto: l’ergastolo per i violentatori omicidi; il carcere per chi commette violenza sessuale su minori; l’arresto in flagranza dà accesso al processo per direttissima; il patrocinio gratuito a spese dello Stato per tutte le vittime; niente benefici carcerari per gli autori di violenza sessuale.


Dopo Veltroni, chi? E che cosa?

Scritto da Antonio Palmieri | 19 febbraio 2009 | Prima Pagina

Ieri sera ho ascoltato integralmente la conferenza stampa di addio di Veltroni alla guida del PD. Nonostante le sue incertezze e debolezze e quell’antiberlusconismo ideologico al quale ha ceduto nel suo intervento, resta la “gratitudine” per la scelta di aver rotto l’Unione, sbloccando il sistema politico basato su coalizioni forzate e la domanda su cosa ne sarà del PD. L’Italia ha bisogno di una forza di sinistra forte, davvero democratica, non giustizialista, che sappia unire le forze con l’altra parte per il bene del Paese. Ciò che Veltroni non è riuscito, non solo per colpa sua, a realizzare. Spero che il suo successore non riporti indietro le lancette dell’orologio della sinistra…



Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.