Vai direttamente a:

Abolizione Imu: dialogo con una elettrice delusa

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 17 Settembre 2012 | Prima Pagina

Messaggio della sig. ra Gioia:

Invece di promettere che se vai al governo abolirai l’i.m.u NON LA DOVEVI NEANCHE FARLA METTERE percio adesso che sei vicino alle elezioni non fare finta di nulla ci hai messo alla fame noi italiani siamo incazzati ma le promesse non funzionano piu NON CI CREDO PIU’ percio prima delle elezioni datti da fare ad eliminarla adesso non dopo a presto…. una eletrice del p.d.l e se non vedro la tua promessa prima delle elezioni votero un altro……
ABBI IL CORAGGIO DI RISPONDERE NON FARE COME LI STRUZZI

Risposta:

Lei ha ragione di essere arrabbiata per l’introduzione dell’Imu.
Mi permetto solo di ricordarle che essa fu la prima misura del governo Monti, subito dopo la caduta del nostro governo, in un momento in cui noi eravamo impossibilitati a impedirlo perché travolti da quanto era successo allora. Siamo riusciti tuttavia almeno a introdurre una diminuzione di 50 euro per ogni figlio. Poco, certamente, ma meglio di come aveva scelto di fare il governo.

Prima delle elezioni non riusciremo a modificarla, la situazione politica con il governo Monti e i numeri in Parlamento non lo consente. L ‘impegno è di farlo dopo, trovando le risorse grazie alla nostra proposta di abbattimento del debito pubblico, che libera 15 miliardi di euro l’anno.

Questa è la realtà, gentile signora Gioia.
Grazie per l’attenzione.

Commenti

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.