Vai direttamente a:

La Rete cambierà la politica? 10/01/13 @Unimi, Save the Date!

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 9 Gennaio 2014 | EVENTI NOTEVOLI

Dalle smart cities fino (all’utopia?) dell’e-Democracy, passando per nuove forme di partecipazione politica, la Rete e la crescente diffusione dei social network stanno davvero cambiando il modo di fare e di pensare la politica? Oppure stiamo assistendo soltanto ad una moda effimera impossibilitata ad incidere più di tanto sulle vere dinamiche di potere e di organizzazione del consenso? E in Italia quale è lo scenario?

In occasione dell’uscita del libro di Voices from the Blogs ”Social media e Sentiment analysis: l’evoluzione dei fenomeni sociali attraverso la Rete” il Dipartimento di Scienze sociali e politiche assieme al Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi organizzano un incontro dal titolo: “Government, Governance a ascolto della Rete: nuovi modi di fare politica“.

Partecipano, assieme a Voices from the Blogs, Antonio Funiciello (Partito Democratico, responsabile comunicazione 2013), Renato Mattioni (Segretario generale Camera di Commerio di Monza e Brianza), on. Antonio Palmieri (Forza Italia, responsabile area Internet), Cristina Tajani (Assessore alle politiche per il lavoro, Comune di Milano). Modera Massimo Russo (direttore di Wired).

Il convegno si terrà:

Venerdì 10 gennaio ore 17-19 Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali Sala Lauree Via Conservatorio 7 – (MM San Babila)

Commenti

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.