Vai direttamente a:

Storia in tv: le interviste ai politici

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 2 ottobre 2004 | RASSEGNA STAMPA

Corriere della sera del 2 ottobre 2004

Caro Mieli,
le scrivo in merito alla lettera della signora Wanda Lattes, rimasta senza parole dopo aver visto domenica sera su Italia 1 un servizio in cui alcuni deputati ignoravano le date della scoperta dell’America o della rivoluzione francese.

A consolazione della signora e anche a tutela della categoria cui provvisoriamente appartengo, vorrei dire che il sottoscritto aveva prontamente risposto le date esatte e lo stesso avevano fatto numerosi altri colleghi parlamentari. Ovviamente noi non siamo andati in onda, perche’ non eravamo funzionali alla tesi del servizio: sbertucciare i parlamentari, questa volta per la loro clamorosa ignoranza di alcune date fondamentali della storia.

D’altro canto, come sa bene il dottor Mieli, in tutte le interviste non in diretta il microfono, pardon, il coltello dalla parte del manico ce l’ha esclusivamente chi fa il montaggio delle risposte. Quindi, gentile signora Lattes, non si “addolori” troppo: lo show ha le sue esigenze, che talora non coincidono con la totalita’ delle risposte raccolte. Ma questa, per restare in tema, e’ proprio un’altra storia…

on. Antonio Palmieri
palmieri_a@camera.it

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.