Vai direttamente a:

Palmieri aderisce alla giornata di digiuno e preghiera proposta dal Papa per la pace nella giustizia

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 13 dicembre 2001 | RASSEGNA STAMPA

Comunicato del 13 dicembre 2001

Antonio Palmieri aderisce alla giornata di preghiera e di digiuno proposta dal Papa per venerdì 14 dicembre.

“A mio avviso – spiega Palmieri – si tratta di un gesto “forte”, dai molteplici significati.
Il digiuno ci ricorda che ciascuno di noi può dare il proprio contributo per cercare di rendere il mondo migliore solo se mette in gioco se stesso.
La preghiera ci “costringe” a riconoscerci inadeguati a portare da soli la giustizia e la pace nel mondo e ci fa riscoprire bisognosi di Dio, che si fa uomo nel Santo Natale.
Il donare il frutto del digiuno ai poveri ci richiama al fatto che tutti siamo responsabili di tutti, ciascuno a seconda delle sue possibilità.

Per questo aderirò a questo gesto di penitenza e di riflessione con il digiuno integrale, con la preghiera e con il versamento di una somma di denaro al pontificio istituto Cor unum, a favore delle vittime del terrorismo e della guerra al terrorismo. LO FARO’ USANDO IL CONTO CORRENTE N.101010 “PRO DIGIUNO 14 DICEMBRE” PRESSO LA BANCA DI ROMA: codice ABI 3002; codice CAB 5008 intestato al pontificio consiglio Cor unum. Sono lieto del fatto che la nostra fede sia ancora capace di proporci gesti così impegnativi, che ci aiutano a riscoprire la nostra identità di fedeli e di popolo.
Invito tutti i cittadini – conclude Palmieri – ad aderire all’iniziativa del Papa.”.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.