Vai direttamente a:

Legge Internet per i disabili. Partita la seconda fase.

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 31 gennaio 2003 | RASSEGNA STAMPA

Comunicato del 31 gennaio 2003

Il cammino della proposta di legge Campa-Palmieri per rendere accessibili alle persone disabili i siti internet della pubblica amministrazione entra oggi nella seconda fase.

“Dopo aver superati i dovuti controlli formali – afferma Cesare Campa – la proposta di legge è gia’ stata firmata da 82 parlamentari azzurri. Da oggi sottoporremo il testo alla firma di tutti gli altri deputati, di tutti gli schieramenti.”.

“In secondo luogo – aggiunge Antonio Palmieri – da oggi nei siti internet del gruppo dei deputati di Forza Italia (www.forzaitalia.org) e nel sito nazionale di Forza Italia (www.forza-italia.it) saranno aperti due forum dedicati alla proposta di legge, per accogliere suggerimenti, critiche, osservazioni al testo”.

La seconda fase del cammino di questa proposta di legge sarà conclusa con un seminario pubblico a fine febbraio, per fare il punto della situazione. Per parteciparvi bisognera’ iscriversi on line inviando una e-mail ai forum dedicati a questa proposta di legge.

Con queste iniziative – concludono Campa e Palmieri – vogliamo aumentare la sensibilita’ dell’opinione pubblica, del Parlamento e dei responsabili dei siti internet della pubblica amministrazione in merito a questo tema. Siamo convinti che questo sia il modo migliore per preparare il terreno a una rapida approvazione della legge: il nostro obiettivo, pienamente condiviso dal ministro Stanca, e’ di vedere approvata definitivamente la legge entro la fine del 2003.”.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.