Vai direttamente a:

Forza Italia replica a Lavori in corso: “Non perdetevi in battute da teatrino”

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 27 aprile 2002 | RASSEGNA STAMPA

La provincia di Como del 27 aprile 2002
di Raffaele Foglia

(…)In compenso, Forza Italia non ha atteso troppo per rispondere alle provocazioni di Lavori in corso. La lista civica ha accusato gli «azzurri» che subiscono le scelte dall’alto, come dimostrato dalla presenza del «padrino» Antonio Palmieri alla presentazione della lista. «Di norma – spiega Forza Italia in un comunicato stampa – si chiede di fare il padrino di un battesimo a una persona che gode della piena fiducia dei genitori. È quello che è successo sabato scorso: Forza Italia di Cantù ha chiesto al deputato azzurro del collegio di rappresentarli alla presentazione di Tiziana Sala, candidato sindaco.
Abbiamo fatto questa scelta per stima e riconoscenza nei confronti dell’onorevole Antonio Palmieri. Stima per una persona che “è venuta tra noi in umiltà” e ha saputo entrare nei cuori dei canturini. Riconoscenza perché, come aveva promesso un anno fa, continua a mettere in campo continue e numerose iniziative per il collegio ed è sempre a disposizione del territorio.

Palmieri rappresenta la politica di Forza Italia: lavorare senza boria e senza pigrizia per il bene di tutti, senza perdersi in battute da teatrino. Facciamo la campagna elettorale sui progetti per Cantù: questo vogliono i cittadini, non false dietrologie politiche che non fanno onore a chi le espone».

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.