Vai direttamente a:

FI: arrivano nuovi manifesti 6×3, grande forza per grande paese. Al via campagna affissioni per sfida

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 19 ottobre 2005 | RASSEGNA STAMPA

ADN Kronos del 19 ottobre 2005

Continua la ‘campagna d’ottobre’ di Forza Italia per la sfida del 2006. Da lunedi’ scorso sui muri di tutte le citta’ italiane sono affissi i nuovi manifesti azzurri preparati in occasione del prossimo appuntamento elettorale, decisivo per la tenuta del partito. ”Forza Italia, una grande forza al servizio di un grande Paese”, e’ lo slogan scelto per il poster 6×3 che ”rappresenta la funzione svolta dal partito dal ’93 ad oggi e nei prossimi anni”.
Dice Antonio Palmieri, responsabile comunicazione elettorale e Internet: ”la nostra ‘campagna d’ottobre’ non si ferma. La prima fase era concentrata sulla raccolta delle adesioni. La seconda fase, partita l’altro ieri riassume la nostra strategia politica futura ed inaugura la campagna istituzionale”. Il ‘6×3′ ha uno sfondo azzurro con due bandiere, quella di Fi e il tricolore che si fondono insieme. Lo slogan e’ scritto a caratteri cubitali in bianco. In fondo e’ indicato anche il sito Internet del partito.
”Ad affiancare questo maxi poster -spiega Palmieri- ci sono due manifesti verticali 100×140”. Uno sottolinea i contenuti della manovra economica. In alto si legge: ”La vera finanziaria. Taglia gli sprechi, rafforza la famiglia, riduce il costo del lavoro”. In basso c’e’ la scritta. ”Governo Berlusconi, al lavoro per te, per l’Italia”.
L’altro manifesto, delle stesse dimensioni, denuncia gli sprechi della sinistra. Su uno sfondo biancorosso campeggia lo slogan. ‘Giunte rosse basta sprechi: consulenze d’oro, auto blu, sedi all’estero, viaggi inutili…. Questa e’ la sinistra’. Sul fondo c’e’ sempre la didascalia: ‘Governo Berlusconi al lavoro per te, per l’Italia’.
Spiega Palmieri: ”questo manifesto contiene l’azione di denuncia di Fi contro gli sprechi delle giunte rosse e rientra nella campagna avviata dieci giorni fa contro la sinistra con il sito: www.sprechirossi.it”.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.