Vai direttamente a:

Comunicato stampa Tecnologia solidale

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 12 Dicembre 2014 | RASSEGNA STAMPA

In che modo la tecnologia può rendere migliore la vita delle persone con disabilità o di chi si trova in difficoltà? 
È possibile creare startup innovative che possano stare sul mercato offrendo servizi solidali? 
A che punto è l’accessibilità digitale in Italia?

Queste alcune delle domande alle quali risponderà la terza edizione di “Tecnologia solidale”, lunedì 15 dicembre, alle 16, presso la sala Aldo Moro della Camera dei deputati: #techsolidale14 è organizzato, come le precedenti edizioni, da Antonio Palmieri, deputato Forza Italia e cofondatore dell’Intergruppo Parlamentare Innovazione.

Dopo l’apertura del vicepresidente della Camera Roberto Giachetti, Giovanni Iozzia, direttore EconomyUp, guiderà il primo panel, nel quale le rappresentanti di Microsoft, Telecom, Google, Vodafone, Facebook racconteranno come le loro aziende aiutino lo sviluppo sociale.

Seguirà la presentazione di cinque startup innovative e solidali, per i disabili che cercano lavoro, per i bimbi autistici, per gli studenti dislessici, per far telefonare i sordi, per rigenerare computer usati a favore di chi ne ha bisogno.

Dell’impatto di queste realtà e di come sostenerle ragioneranno due incubatori di startup come Fondazione Filarete e Metagroup,mentre di accessibilità e buone prassi nella pubblica amministrazione ragioneranno Roberto Scano, presidente Iwa Italy e Carlo Mochi Sismondi, presidente ForumPA, moderati dal professor Stefano Epifani, della Sapienza di Roma, che guiderà anche le conclusioni di Gabriele Toccafondi e Luigi Bobba, sottosegretari all’istruzione e al lavoro.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.