Vai direttamente a:

Comunicato di solidarietà alle forze di polizia

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 3 maggio 2002 | RASSEGNA STAMPA

Comunicato del 3 maggio 2002
di on. Antonio Palmieri

Pur impossibilitato ad essere presente alla vostra manifestazione di Como di sabato 4 maggio, voglio testimoniare la mia solidarietà con gli scopi della vostra mobilitazione.
Come ha ricordato oggi il Presidente della Repubblica, “la magistratura e le forze dell’ordine sono un patrimonio comune di tutto il Paese ed insieme assicurano la garanzia del nostro ordinamento istituzionale e quindi della nostra democrazia”. Dopo i fatti di Napoli, per recuperare reciproca fiducia e collaborazione bisogna che sia accertata la verità, tutta la verità: cosa hanno fatto i poliziotti, ma anche cosa hanno fatto i manifestanti, che scatenarono un assalto preordinato contro le forze di polizia, per impedire lo svolgimento della conferenza internazionale promossa dall’allora ministro Bassanini. Occorre che siano accertate tutte le responsabilità e sia resa nota tutta la verità.
Solo in questo modo sarà possibile riscostruire l’indispensabile clima di fiducia tra le istituzioni e tra istituzioni e cittadini, senza il quale non è possibile garantire sicurezza e democrazia.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.