Vai direttamente a:

Iva Ebook: interrogazione al ministro Franceschini

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 25 Settembre 2014 | Prima Pagina

Dopo che il ministro Franceschini ha dichiarato la necessità di equiparare l’Iva degli ebook a quella dei libri cartacei, ho inviato alla Commissione cultura della Camera la seguente interrogazione:

AL MINISTRO DEI BENI CULTURALI
 
Premesso che:
 
i dati dimostrano che la crisi economica sta incidendo pesantemente anche sulla diffusione dei libri e dei prodotti culturali;
 
i dati dimostrano che la diffusione degli ebook produce non solo un risparmio di denaro per i cittadini ma anche un incentivo alla diffusione del libro e, di conseguenza, della lettura;
 
il 24 settembre 2014, a conclusione dell’incontro informale con i ministri della cultura dell’Unione Europea, il ministro dei beni culturali ha affermato l’intenzione di equiparare l’iva imposta alle pubblicazioni digitali a quella dei libri cartacei;
 
la stessa intenzione il ministro ha palesato in una intervista pubblicata lo stesso giorno su un importante quotidiano nazionale.
 
Per sapere:
 
Con quali modalità e in quali tempi il ministro intenda dare seguito alla intenzione espressa

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.