Vai direttamente a:

www.versoilpopolodellaliberta.it

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 18 dicembre 2007 | Forza Italia

E’ on line www.versoilpopolodellaliberta.it, il sito che abbiamo realizzato come prima iniziativa pubblica del gruppo di lavoro coordinato da Sandro Bondi, che ha il compito di accompagnare la fase di transizione verso la costruzione del nuovo partito.
Il sito è il punto di riferimento per gli iscritti, i militanti e gli eletti di Forza Italia e per tutti i cittadini che si sono recati ai gazebo o che intendono partecipare al processo di costruzione del nuovo partito.
Tra i contenuti del sito ti segnalo il documento ”Costruire il Popolo della Libertà”, che riassume le linee fondanti del progetto di Silvio Berlusconi. Un documento inedito che ha la forma di un manifestino e che i militanti e i simpatizzanti sono invitati a stampare e a distribuire nei gazebo e sul territorio.
Passare dal vecchio al nuovo comporta sempre un po’ di fatica e di confusione, insieme al gusto di partecipare alla costruzione di qualcosa di bello e utile. www.versoilpopolodellaliberta.it vuole diminuire la confusione e la fatica e, per quanto possibile, accompagnare, coinvolgere e chiarire tutte le fasi della costruzione del Popolo della Libertà.

Commenti

Commenti Commenti (20) |

20 Commenti »

  1. loredana scrive

    voglio ricordare solo pochi episodi che riguardano l’amministrazione della sinoistra,e’ una vergogna,a napoli fino ad oggi,non c’e’ diritto alla riabilitazione per i nostri figli disabili,parlano di imbrogli di truffe e poi neapprofittano per togliere il diritto di indennita’ a persone con patologie dchiarate gravi nella tabella che anche il nuovo governo ha messo in evidenza,si toglie il diritto al famoso reddito di cittadinanza a famiglie come la mia senza reddito e con portatori di hendicap,con la scusa del possesso d un’auto vecchia di 30 anni,allora lo dicessero che ste leggi valgono solo per i loro amici e sostenitori,ANDATE VIA RIDATECI ALMENO LA NOSTRA DIGNITA’ E I NOSTRI DIRITTI,io spero che essendo sostenitore del nuovo governo ,un giorno non ontano si possano riacquistare diritti persi.

    24 ottobre 2009 | #

  2. Franca Adorisio scrive

    franceschini si e’ dimenticato che il governo Prodi aveva aumentato le tasse e di molto ai cosiddetti ricchi.? Euro 120000,00 vuol dire meno di 60000.00 netti tra tasse nazioneli,regionali e comunali.Perche’ non glielo dice nessuno al signor Franceschini? Franca

    12 marzo 2009 | #

  3. stefania scrive

    sono con berlusconi da sempre, spero che questo governo faccia veramente qualcosa per gli italiani. Gradirei che l’On Brunetta ci ripensi riguardo ai fannulloni…….ela sua legge……..buone feste

    19 dicembre 2008 | #

  4. lorenzo scrive

    Ho bisogno di capire bene che cosa cambia con il decreto 112 del 25/06/2008 in merito alle decurtazioni per assenze ai dipendenti statali.
    Esimio signor Ministro BRUNETTA,le rispondo che purtroppo è pochissima cosa,nei primi e soli dieci giorni di malattia,il dipendente avrà una ritenuta da 20,00 a 50,00 euro. Io mi aspettavo molto ma molto di più. Censisca le assenze,imperfette,scoprirà che nel campo scuola sono il 99% con danni immani.Provocando dico “se si potesse chiudre la scuola per due anni l’italia si salverebbe di tutti i suoi mali”.
    Spero che i responsabili del PDL possano trarre utile riflessione e agire con le opportune correzioni,TAGLIARE SPESE INUTILI.NEL CAMPO SCOLASTICO SONO MILIONI E MILIONI DI EURO. GRAZIE

    6 agosto 2008 | #

  5. francesca scrive

    aumenta la pigione ..cosi pure le bollette varie..sono letteralmente aumentati i costi ,anzi dalle lire sono diventate euro, quindi raddopiati:scarpe, vestiti,parrucchiere,oltre atutti gli altri aumenti di prima necessità….ma la mia pensione, di cui non mi lamenterei,non è aumentata…andrebbe riportata al suo primitivo potere d”acquisto…anche a questo dovreste provvedere… vi ringrazio .Sono con voi.

    10 luglio 2008 | #

  6. alessandro scrive

    sono un elettore di berlusconi, è lavoro in una azienda di trasporto pubblico locale di messina:sono parecchio deluso per quanto riguarda la detassazione degli straodinari e degli incentivi che a quanto pare noi come categoria a detta del ministro nn dovremmo rientrare. inoltre ritengo che la cateegoria degli autoferrotramvieri sia la più bistrattata (vorrei parlare con chi sostiene che questo nn sia un lavoro usurante).Otretutto,nell’azienda in cui lavoro lo stipendio sta diventando una utopia causa grossi debiti accumulati da anni di mal governo locale,un comune (messina) in dissesto finanziario,cosa debbo dire a mia moglie e ai miei tre figli? prego un vostro urgente interessamento,dato che il governo regionale (MPA)nn ha eletto nessun rappresentante messinesse favorendo la deputazione catanese e quella palermitana,un grazie di cuore a tutti voi.

    7 luglio 2008 | #

  7. federico scrive

    essendo io un elettore di berlusconi esprimpo il mio dissenso su quanto questo esecutivo sta facendo per le forze dell’ordine cioè NIENTE!!! anzi .
    spero che anche il signor BRUNETTA si convinca che la polizia e i carabinieri non sono fannulloni . federico

    6 luglio 2008 | #

  8. Arianna scrive

    Carissimi è ora che tutti si sveglino, perchè ci siamo di nuovo, la magistratura e certi poteri occulti vedi, (sinistra radicale, e tutti coloro che ne fanno parte) non le sta bene che il popolo della libertà sia così forte e che abbia in così breve tempo fatto cose che erano fermi da anni, stai attento Silvio, noi e specialmente io sono con Te, bisogna ripulire il marciume che soffoca la Ns. PATRIA, 1° dai polotici che della politica hanno costruito il loro benessere e non certo quello dei cittadini, i fannulloni e tutti coloro che vivono alle ns. spalle, forse costoro si sono resi conto che per loro la vita è breve se non si danno da fare e con tante scuse cercano di prendersela con noi onesti cittadini, Forza tutta ci siamo anche noi.

    5 luglio 2008 | #

  9. CLARA scrive

    faccia qualcosa questo governo abbiamo riposto tutta la ns fiducia in voi, come si puo vivere a milano con mille uuro al mese e pagare x una stanza 500 euro , devono dipendere sempre dalle famiglie e se qyeste dopo cinque sei anni di sacrifici non ce la fanno più? poi li chiamano bamboccioni……… se tornano alla città di origine che non offre nulla saranno ennesimi disoccupati.

    5 luglio 2008 | #

  10. lucarini scrive

    una vera nazione positiva si misura con la sua forza imprenditoriale e non riesco a pensare che a silvio berlusconi

    15 marzo 2008 | #

  11. oscar scrive

    Governo Prodi siamo stufi di mangiare mortadella, intanto i politici si aumentano gli stipendi. Povera Italia

    13 gennaio 2008 | #

  12. Giorgio scrive

    Abbiamo ora l’unica opportunità di ottenere un perfetto bipolarismo con una legge elettorale che, attraverso il proporzionale, ci porterà all’uninominale conentendoci nello stesso tempo di liberarci degli avvarsari insieme agli alleati che da sempre ci sgambettano.
    Per ottenere questo risultato è necessario che Berlusconi raggiunga l’accordo con Veltroni.
    FORZA ITALIA !!!!!

    9 gennaio 2008 | #

  13. Silvio scrive

    perchè nessun magistrato indaga sugli sprechi che striscia la notizia ci propone ogni sera? forse perchè sono stati fatti dal centrosinistra di anni fa? o forse perchè sono tutti occupati a indagare su presunte violazioni fatti da Silvio Berlusconi? Una volta la sinistra difendeva la classe operaia oggi a sinistra sono giudici magistrati e diversi industriali che hanno capito che stare con la sinistra possono fare quello che vogliono anche perchè hanno avuto i diplomi e le laure nel sessantotto anno del così detto “sei politico” imposto dalla sinistra.

    3 gennaio 2008 | #

  14. Flora scrive

    Perchè io con 27 anni di lavoro dipendente avrò di pensione € 313,oo mentre chi non ha mai lavorato anche stranieri di 65anni appena arrivati in Italia si prendono € 512,oo. Dove stà la giustizia in Italia? Perchè, il tiket nella sanità, tutti gli italiani che non hanno esenzioni lo pagano, mentre gli stranieri perchè tali, fanno il timbro e non pagano? Noi però all’estero dobbiamo pagare!
    i “nostri” politici come ci tutelano? Noi italiani non abbiamo più diritti?
    Perchè si dà agli zingari Rom € 500,oo al mese (decreto Prodi n° 319), quando ci sono milioni di italiani che non arrivano a fine mese?. Pen far giustizia, apettiamo una guerra civile? Con questo andazzo, arriveremmo a questo! Perchè per il problema dei rifiuti in Campania, devono pagare tutti gli italiani, quando tutte le regioni si smaltiscono i propri? Perchè la Magistratura non interviene con la Iarvolino e Bassolino che con le loro cariche sono responsabili del loro territorio. Perchè gli stranieri che transitano sulle strade Italiane e fanno inflazioni, I° non pagano le multe e II° i punti sulla patente non vengono tolti? ecc. ecc. ecc.

    3 gennaio 2008 | #

  15. oscar scrive

    Finalmente qualcosa di nuovo che coinvolge la gente, verso il cambiamento. FORZA SILVIO

    27 dicembre 2007 | #

  16. Bruno scrive

    Sono pienamente convinto del buon lavoro e mi auguro che AN e UDC  siano sempre con noi .Buon Natale!

    20 dicembre 2007 | #

  17. claudia scrive

    sono con voi per abbattere un governo vergognoso, di uomini incompetenti ed incuranti di un Paese "triste"! Forza Silvio

    20 dicembre 2007 | #

  18. Maria scrive

    io penso che è ora di fare qualcosa di costruttivo, il popolo è con voi. la mia rabbia è che nn riesco a incontrare 1 sola persona che abbia il coraggio di dire di aver votato x il governo Prodi,anche quelli che lo hanno fatto, perchè sono così  meschini e per usare un termine comune "COGLIONI". Io non ne posso più di questo governo, a me ha tolto tanto a cominciare dal lavoro. Cosa faccio vado a casa del caro Sig. Prodi a mangiare?

    20 dicembre 2007 | #

  19. mariarita scrive

    "il nuovo partito non nasce contro qualcuno" giusto evidenziarlo, visto che quasi sempre ci troviano ad avere a che fare con persone e partiti che sono contro "a prescindere"

    20 dicembre 2007 | #

  20. La Pulce nell'Orecchio scrive

    Ottimo lavoro!
    Per quanto possa contare…vi seguo e vi sostengo!

    18 dicembre 2007 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.