Vai direttamente a:

Generazione 2.0. Vuoi conoscere lo S.T.I.L.E. dei nativi digitali italiani?

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 11 Dicembre 2012 | EVENTI NOTEVOLI

Generazione 2.0. Vuoi conoscere lo S.T.I.L.E. dei nativi digitali italiani?

I giovani tra i 18 e i 30 anni, i primi cresciuti durante il boom dei social network e del web 2.0, sono il 14% della popolazione italiana. “Generazione 2.0” è la più completa ricerca sulla Net Generation Italiana: chi sono? Dove sono? Come agiscono on line? Quali valori hanno? Come relazionarsi con loro? Come cambieranno il mondo?

Roma, 14 dicembre ore 17 Sala Colonne, Camera dei Deputati Via Poli 21 – 00187 Roma

Hashtag: #generazione20

Programma dei lavori:
 
Presentazione della ricerca “Generazione 2.0 Made in Italy”:

Federico Capeci, Duepuntozero Research
Stefano Vitta, Chief Digital Strategist Connexia
Erica Corti, Membro di Giunta Asseprim Confcommercio
Stefano Epifani, Università La Sapienza, direttore techeconomy.it
 
Discutono e commentano la ricerca:
 
Franco Bechis, vicedirettore di Libero
Lorenzo Fuccaro, Corriere della Sera
Sandro Gilioli, L’Espresso
Arturo di Corinto, la Repubblica,
Giovanni Innamorati, Ansa
Ettore Maria Colombo, Il Messaggero
 
Guido Ghedin, Young Digital Lab
Alessandro Giovannini, Presidente IQ and Partners
Prof. Giuliano Noci, Prorettore Politecnico
Alessandro Chinnici, Social Business Consultant IBM
 
Edoardo Colombo, esperto di comunicazione digitale
Antonio Lupetti, blogger @woork
Stefano Chiarazzo, blogger @pubblicodelirio
Giorgio Gibertini, blogger, Il Quintuplo
Max Paleari, Argonet

Coordina i lavori: Antonio Palmieri, deputato, commissione cultura Camera dei Deputati

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.