Vai direttamente a:

Web senza barriere ’08: convegno inaugurale a Tor Vergata

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 6 maggio 2008 | Prima Pagina

Domani mattina sarò tra i relatori del convegno inaugurale di “Web senza barriere ’08: E-inclusion, Accessibilità, Usabilità e Architettura dell’informazione”, manifestazione organizzata dalll’Area web del Centro di Calcolo e Documentazione di Ateneo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. presso la facoltà di economia, in via Columbia n. 2, Roma.

Ho aderito con piacere, come avevo fatto l’anno scorso per la prima edizione. E’ dal 2002 – dai tempi della presentazione della proposta di legge Campa-Palmieri, che diede inizio al cammino parlamentare che ha portato all’approvazione della “Legge Stanca” sull’accessibilità – ritengo che questo sia uno dei temi cruciali per lo sviluppo dell’internet nel nostro Paese. La tecnologia può dare una miglior qualità di vita a molte persone che hanno limiti fisici anche molto gravosi e per questo è giusto diffondere la cultura e di conseguenza la pratica dell’accessibilità, che di essa si occupa. Inoltre, poichè ciò che è buono è anche utile, siti accessibili alle persone disabili sono anche più fruibili da chi non ha particolari difficoltà.

Domani faremo il punto sullo stato dell’arte e rinnoverò anche per queste legislatura il mio impegno di deputato per rendere sempre più accessibili i siti della pubblica amministrazione e promuovere l’accessibilità anche negli altri siti e blog.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.