Vai direttamente a:

Sei un Bamboccione? Allora scrivi a Padoa Schioppa con Blogga le tasse…

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 6 ottobre 2007 | Prima Pagina

Non credo che sia il governo che debba dire quando un giovane deve “uscire di casa”, almeno che questo non rientri nella logica della redistribuzione della felicità cui Prodi accennò nel primo confronto tv con Berlusconi nel corso della campagna elettorale 2006.

Men che meno lo può dire, spacciando un “aiutino” di 333 euro l’anno per tre anni per l’affitto, pari a meno di 30 euro al mese, come il fattore decisivo per l’emancipazione dei giovani. Servono altre cose: in primo luogo, una seria politica per la famiglia e completare la legge Biagi.

Per questo condivido l’iniziativa lanciata da Il Revisore e invito i “bamboccioni” a dire la loro su Blogga le tasse. I messaggi verranno recapitati al ministro, pro tempore, Padoa Schioppa.

Commenti

Commenti Commenti (11) |

11 Commenti »

  1. deborah scrive

    al ministro auguro di tutto cuore di trovarsi in una situazione tale da dover vivere con 800 euro al mese, un contratto a tempo determinato e senza i quattrini e i privilegi di cui ora gode. Non malattie, questo mi piacerebbe che provasse, e si lavi la bocca prima di dare dei bamboccioni  agli stessi cittadini che lui, da bravo macellaio sociale qual è, vessa con tributi iniqui e vergognosi!

    8 novembre 2007 | #

  2. federica scrive

    sono una bambocciona di 24 anni stufa di questo governo che sta distruggendo il mio futuro, come quello di tanti giovani come me.
    Mi chiedo come si possa pensare di andare via di casa in questo periodo quando siamo ultra tassati e gli stipendi non fanno arrivare a fine mese.Perchè non ci mantiene lui!!!!!!!!!!!!!!!

    21 ottobre 2007 | #

  3. antonio scrive

    da roma, mio figlio è andato all’ università a pisa ; costo affitto :€ 530,00/mese ( parzialmente in nero ) ,spese universitarie e mantenimento….ha cominciato a fare lavoretti per integrare quello che gli mando e così non riesce a frequentare ed abbandonerà l’ università..ma ora la nostra vita cambierà…con gli sgravi di schioppa potremo addirittura comprarci una barca…..

    20 ottobre 2007 | #

  4. Gian Franco Bonanni scrive

    Certo, con oltre 30.000 euro al mese di paga, è molto facile decidere di affittare un appartamento in qualsiasi posto specie ai prezzi della “Montecitorio Immobiliare”!
    Padoa Schioppa e…gli altri colleghi suoi, vivono su un altro pianeta ed hanno evidentemente perso il contatto con la realtà…ragionano come il Presidente di un Club di Emiri Arabi!
    E’ vergognoso, è umiliante, è un PALESE INSULTO a chi paga le tasse per avere l’alto privilegio di farsi offendere impunemente!
    Padoa Schioppa andrebbe perseguito legalmente per avere insultato centinaia di migliaia di persone!

    19 ottobre 2007 | #

  5. Andrea scrive

    BAMBOCCIONE SARA’ LUI E TUTTA LA SUA STIRPE DI COCCHI DI MAMMA FIGLI DI PAPA’ E RACCOMANDATI DALLA CASTA DEI BANCHIERI, E VISTO CHE LA CONSULTA ME LO PERMETTE VORREI GRIDARGLI BUFFONE VAFF…..

    18 ottobre 2007 | #

  6. agostino bitocchi scrive

    Caro Palmieri,
    bisognerebbe spiegare a Padoa-Schioppa che i “Bamboccioni” spesso guadagnano 700 euro al mese e pagano tasse con aliquote intorno al 20-30%. Lui invece come Ministro e come ex della Banca d’Italia prende più di 36.000 euro al mese e paga l’aliquota priviligiata del 9%! Beato lui e poveri Bamboccioni!

    18 ottobre 2007 | #

  7. Marco Mele scrive

    Avessi la pensione del (n)ostro (M)inistro dell’Economia e fosse tassato il mio stipendio come il suo da parlamentare/(m)inistro (9% circa), potrei pensare di VIVERE la mia esistenza, di programmare serenamente il mio futuro con la donna che amo, di attendere amorevolmente i frutti del nostra unione…deprecabili affermazioni, e non aggiungo altro se non che i cittadini son stufi davvero di subire in simili ed altri ambiti.

    18 ottobre 2007 | #

  8. Emiliano Antonio Renna scrive

    E’ facile parlare quando si hanno patrimoni di valore come il suo. Vogliono far credere che l’elemosina della detrazione risolva la questione affitti. I loro figli non hanno questo problema, dato che i loro genitori( Marini, Veltroni,Mastella,Bertinotti e Rutelli) acquistano direttamente l’immobile a poco prezzo e con modalità alquanto vergognose. Basta ricordare lo scandalo degli acquisti d’oro nel centro di Roma.

    18 ottobre 2007 | #

  9. Marco Camisani Calzolari scrive

    E’ addirittura partita una petizione!
    http://www.firmiamo.it/bamboccionepadoaschioppa

    10 ottobre 2007 | #

  10. ilgiulivo scrive

    Meglio le grasse che le tasse!
    http://www.ilgiulivo.com/cms/news.php?readmore=635

    10 ottobre 2007 | #

  11. Simona scrive

    C’è già un sito su cui si può ordinare la maglietta con scritto “Sono un bamboccione”, è su: http://www.cellulotto.org ed in più, invita tutti a partecipare al Bamboccione Day il 1° Dicembre 2007 !!!

    9 ottobre 2007 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.