Vai direttamente a:

Rispettiamo chi muore per la pace e per la libertà

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 28 febbraio 2011 | Prima Pagina

I terroristi islamici uccidono un altro alpino in missione di pace e di libertà in Afghanistan e Di Pietro dice che questi morti ricadono sul governo. Che vergogna….

Commenti

Commenti Commenti (3) |

3 Commenti »

  1. anna maria baldocchi scrive

    La nostra Italia è rispetto, democrazia e libertà. La loro Italia è mancanza di rispetto, tirannia e delinquenza.

    1 marzo 2011 | #

  2. anna maria baldocchi scrive

    Il PD ha un solo obbiettivo ed è quello di “mantenere una unità politica” per evitare di essere schiacciato da Sel e IDV. Noi a differenza loro rispettiamo la vita umana in quanto riputiamo che sia bene prezioso da difendere a qualunque costo. Usando metodi leciti si difende sempre e comunque.

    28 febbraio 2011 | #

  3. aurim scrive

    DI PIETRO non si smentisce mai e ormai è diventato peggio dei comu nisti vecchia maniera. Che pena certi personaggi che tra l’altro incotano anche la piazza a fare la guerra, indovinate contro chi?

    28 febbraio 2011 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.