Vai direttamente a:

Renato Farina: un bersaglio comodo

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 17 luglio 2012 | EDITORIALE, Prima Pagina

Nei giorni scorsi ha fatto scalpore e scandalo la notizia della condanna a due anni e otto mesi senza condizionale di Renato Farina, per aver portato con sé nella visita in carcere a San Vittore durante la quale ha incontrato anche Lele Mora un giovane che non era suo collaboratore parlamentare.

A tale proposito, ti invito a leggere questa bella riflessione di Mauro Mellini, dal titolo: “Sentenza Farina, implicazioni agghiaccianti

Commenti

Commenti Commenti (2) |

2 Commenti »

  1. anna maria baldocchi scrive

    Bersani, Vendola, Di Pietro anche nelle ore di relax estive,sono allo sbando, non c’è più l’antiberlusconismo a tenerli uniti, se fossi di sinistra mi vergognerei ad avere simili rappresentanti. Il centrosinistra non riesce a ricostruire quel fallimento dell’Unione creata tra forze troppo lontane per resistere. Purtoppo anche in questo inizio di agosto si vede la crisi che, dopo aver colpito la classe medio-bassa, sta colpendo anche il ceto medio tra tasse sempre più alte, disoccupazione in aumento e forse lo sarà per tanto tempo. La Germania sta comprando l’Italia ed ha cominciato da Fimeccanica ed Unicredito. Viene spontaneo pensare che Monti ha fallito e che così non si va a nessuna parte. Dobbiamo mettercela tutta perchè Berlusconi ritorni al comando e, assieme alla Lega forse, riavremo quella maggioranza come in passato. Ma finchè sosteniamo questo governo non possiamo unirci a questo movimento, speriamo quindi si sblocchi presto la situazione.

    4 agosto 2012 | #

  2. anna maria baldocchi scrive

    Anche questa è una cosa incredibile. Alla base resta sempre il solito attacco nei confronti dei componenti del nostro Pdl. Il nostro Berlusconi, a pochi giorni dall’annuncio della sua ricandidatura, viene attaccato di nuovo dalla magistratura, non è cambiato nulla purtroppo. Tutti noi lo vogliamo in campo, ci impegneremo al massimo perchè questa sua decisione possa concludersi con una vittoria.

    21 luglio 2012 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.