Vai direttamente a:

Prima giornata nazionale della SLA. Come puoi partecipare

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 18 settembre 2008 | Prima Pagina
Copertina libro Liberi di vivere

Copertina libro "Liberi di vivere"

Come già ho scritto, domenica si celebra in tutta Italia la prima giornata nazionale della SLA, con presenze in oltre 50 piazze italiane, al motto “Quello buono fa bene alla ricerca”.
Con 10 euro sarà possibile acquistare una delle 6.000 bottiglie di pregiato Barbera d’Asti DOCG create per l’occasione in Edizione Limitata. L’elenco delle piazze lo trovi sul sito www.aisla.it.

Se non puoi venire in piazza, puoi inviare un sms del valore di un euro o effettuare una chiamata
da rete fissa Telecom Italia del valore di due euro al numero 48589. Aderiscono all’iniziativa gli operatori Tim, Vodafone, Wind, “3”e Telecom Italia.

Tutti i fondi raccolti verranno destinati al finanziamento del progetto di ricerca “Studio pre-clinico finalizzato all’identificazione di trattamenti farmacologici combinati in grado di rallentare la progressione della malattia nei pazienti affetti dal Sclerosi Laterale Amiotrofica”.

La mia intervista sulla giornata per la SLA a Radio Fornigoni

Tags: ,

Commenti

Commenti Commenti (2) |

2 Commenti »

  1. Nico scrive

    Che titolo stupido!
    Tutti sono liberi di vivere. Il problema e’ per quelli che non vorrebbero piu’ vivere e non possono, per colpa di leggi inique e liberticide, porre termine alle loro sofferenze

    26 settembre 2008 | #

  2. Gianluca Boari scrive

    Bravo Antonio!

    Ti informo che il Consiglio di Zona 3 da parecchi anni si occupa di questo tema sostennedo l’Associazione Aldo Perini.

    Saluti.
    Gianluca Boari

    19 settembre 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.