Vai direttamente a:

Oggi il PD in piazza per difendere la Costituzione…ma mi faccia il piacere.

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 12 febbraio 2009 | Prima Pagina

Oggi alle 18 il PD manifesta per difendere la Costituzione. In Piazza Santi Apostoli a Roma, oratore unico Oscar Luigi Scalfaro.
Dopo che la triste conclusione della vicenda di Eluana ha dimostrato senza ombra di dubbio almeno tre cose: il decreto legge del governo avrebbe salvato la vita di Eluana; la necessità e l’urgenza c’erano; l’attacco alla Costituzione era dunque una pura invenzione; perché continuare con questa pantomima, utilizzata da Veltroni e soci nei giorni caldi per coprire le loro divisioni e per non essere etichettati come il “Partito della morte” (Gentiloni dixit)?
Mah…

Commenti

Commenti Commenti (2) |

2 Commenti »

  1. Massimo Filippini scrive

    Ma lo sanno quei signori che almeno il 50% degli italiani non sa neanche cos’è la Costituzione e del restante 50 si e no un decimo ne sa qualcosa ?
    Il santone Scalfaro nei 7 anni del suo pontificato poteva almeno -oltre a tirare colpi bassi a Berlusconi- darsi da fare per favorirne la conoscenza ed oggi va a celebrare una ‘cosa’ di cui forse neanche i partecipanti al simposio sanno di che si tratta…

    20 febbraio 2009 | #

  2. aurim scrive

    Manifesta il PD, e come mai! Ma ormai è un vizio, egli manifesta contro tutto e tutti, si dimentica a volte che esiste anche il non manifestare oppure essere a favore magari di loro stessi. Ci siamo tutti imbarcarti su un natante nel quale dovevano esserci solo i familiari e solo loro dovevano decidere come doveva concludersi questo calvario familiare. Purtroppo qualcuno ha anche sfruttato l’occasione della grancassa mediatica per mettersi in mostra. Che schifo!

    12 febbraio 2009 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.