Vai direttamente a:

Il voto cattolico…

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 17 marzo 2008 | Prima Pagina

La corsa

A ogni elezione ritornano le previsioni su come voteranno i cattolici praticanti. Questa non fa eccezione. Ieri il Sole 24 ore ha presentato un sondaggio IPSOS secondo cui il voto cattolico andrebbe al PDL. Il 44% dei cattolici vota Berlusconi, il 37% Veltroni, il 28% Casini.

Oggi Repubblica pubblica i risultati di uno studio DEMOS, secondo cui “La distanza fra la coalizione che sostiene Berlusconi e quella guidata da Veltroni sale a nove punti fra i praticanti saltuari e sfiora i venti fra gli assidui. Esplicita è anche la relazione con il voto all’Udc, al 9% fra i praticanti assidui.”.

Forse la vignetta di Franco&Bollo spiega questi dati in modo chiaro…

Commenti

Commenti Commenti (4) |

4 Commenti »

  1. CENTRO CATTOLICO DI DOCUMENTAZIONE scrive

    Sulla home page del sito alcuni commenti  sul voto del 13 e 14 aprile. Prossimamente anche una analisi su QUANTO PESA IL VOTO CATTOLICO?

    cordiali saluti
    la redazione

    18 aprile 2008 | #

  2. Davide scrive

    Mi dispiace, apprezo il tuo impegno personale, ma Berlusconi non lo voterò MAI!

    27 marzo 2008 | #

  3. Sergio Pacillo scrive

    appartengo a quel 28% dei cattolici che il 13 aprile vota UDC.  e quindi non posso votarti . Ti rinnovo i miei complimenti

    20 marzo 2008 | #

  4. Sergio Pacillo scrive

    i miei complimenti
    Sergio

    17 marzo 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.