Vai direttamente a:

Il grano e la zizzania

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 10 Luglio 2016 | EDITORIALE, Prima Pagina

Su #Ilfoglio del weekend si parla del libro che racconta i lupi della Silicon Valley, la cui storia “combacia con il mondo senza redenzione della vita reale”.
Giri pagina e scopri che la vita può avere redenzione, leggendo la storia di Chiune Sugihara, console giapponese in Lituania, cristiano ortodosso, che nel 1940 salvò più di seimila ebrei, perché “erano esseri umani, avevano bisogno di aiuto. Potevo disobbedire al mio governo, ma non potevo disobbedire a Dio”.

Come dice la parabola del Vangelo, il grano e la zizzania, il bene e il male, convivranno per sempre nel mondo. A ciascuno di noi sta scegliere da che parte stare.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.