Vai direttamente a:

Giornata nazionale per i malati di SLA

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 21 settembre 2008 | Prima Pagina

Oggi, 21 settembre, in 40 piazze italiane si celebra la prima giornata nazionale per i malati di SLA. La Sclerosi Laterale Amiotrofica è una malattia terribile e per ora inguaribile. Inguaribile è anche la voglia di vivere di Mario Melazzini e delle migliaia di malati e loro famiglie che, a Milano in Piazza Cordusio, a Roma in Largo San Nicola de Cesarini e nelle altre piazze (l’elenco è su www.aisla.it ) ci chiedono di sostenere la ricerca acquistando un pregiato Barbera d’Asti DOCG o mandando un sms solidale al numero 48589. Melazzini e i “suoi” malati vogliono vivere, vogliono essere liberi di vivere: la loro è una resistenza alla cultura della morte e della vita buona solo se “perfettamente funzionante” che non possiamo non sostenere. Oggi nella piazze, domani firmando e diffondendo l’appello popolare al presidente Napolitano “Liberi di vivere”, su www.liberidivivere.it .

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.