Vai direttamente a:

Firma la petizione degli studenti che vogliono studiare e cambiare l’università

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 28 ottobre 2008 | Prima Pagina

Nel sito nazionale ho allestito un minisito per sostenere la petizione promossa dagli studenti di Forza Italia e dal quotidiano Libero. Leggi il testo della petizione e se condividi, aderisci e diffondi…

Commenti

Commenti Commenti (2) |

2 Commenti »

  1. Renza scrive

    Sostengo che in uno Stato democratico sia legittimo decidere di scioperare o no. Condivido il decreto del Ministro della Pubblica Istruzione, anzi era ora che finalmente qualche Ministro si accorgesse sia degli sprechi che ci sono stati e che la cultura attuale dei giovani è molto molto bassa dovuta al sistema fino ad ora attuato. Chi scende in piazza è perchè non ha altro a cui pensare e nemmeno la voglia di studiare.
    grazie al Ministro e a Voi che lo sostenete

    19 novembre 2008 | #

  2. MICHELE RUSSI scrive

    La libertà di non essere obbligato a scioperare perché costretto, é il fondamento ella vera democrazia. Usare le aule scolastiche che sono propriet di tutti, é illegittimo ed i comportamenti vanno sanzionati. I luoghi di studio devono essere liberati da impedimenti a volte speciosi. Michele Russi Vice Pres. di Quartiere n. 3 Est Padova gruppo consiliare di F.I.

    17 novembre 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.