Vai direttamente a:

Finanziaria: il cinque per mille sale a 380 milioni. Vittoria parziale.

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 14 dicembre 2007 | Prima Pagina

Nel maxiemendamento del governo alla Finanziaria sul quale è stato posto il voto di fiducia è stato inserito l’innalzamento del tetto del cinque per mille, che passa cosi’ da 100 a 380 milioni di euro per il 2009 (anno fiscale 2008).
Una notizia rincuorante che arriva dopo mesi di “pressioni” da parte delle associazioni del terzo settore italiano  e di noi parlamentari aderenti all’intergruppo della sussidiarietà.
Ora si continua a lavorare per rendere il cinque per mille stabile e senza limiti, come chiesto anche dalla petizione avviata il 17 ottobre da Il Sole 24 ore e alla quale avevo aderito anch’io.

Commenti

Commenti Commenti (1) |

1 Commento »

  1. MARCO MELE scrive

    Grazie alla vostra dedizione e caparbietà, questo (g)overno potrà rubare meno…ignobili, restano, comunque!

    16 gennaio 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.