Vai direttamente a:

E fu Scudetto…senza condizionale

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 19 maggio 2008 | Prima Pagina

Inter campione d’Italia. Sarebbe stata una beffa atroce perdere lo scudetto (complimenti alla Roma, per il gioco e per averci creduto fino alla fine), anche perchè questo, dei tre consecutivi, è il primo dei tre consecutivi senza alcun elemento extra campo a menomare la vittoria. Peccato per il Milan, e dico davvero…. 

Tags: ,

Commenti

Commenti Commenti (5) |

5 Commenti »

  1. stefano scrive

    prima c'era  moggi  oggi c'e'  moratti  8  rigori regalati  gol in fuorigioco  vedi  catania inter   bravi  cosi' si vincono  gli scudetti    arbitri  comprati   partite   gia'  decise  ….  stronzi che s' ammazzano    l'anno prossimo puntiamo alla champin legue   ……………   e la gente  muore di fame………..

    11 giugno 2008 | #

  2. Mariateresa scrive

    io sono contenta x l'Inter e non mi dispiace x nessuno se hanno perso anzi…………..

    10 giugno 2008 | #

  3. Giorgio scrive

    E' un grande onore ricevere la sua visita ed il suo commento. Crediamo in questo governo, crediamo in questo progetto.
    La ringrazio immensamente per i complimenti

    9 giugno 2008 | #

  4. Stratos58 scrive

    Peccato per il Milan, e dico per davvero …. vorrei proprio vedere poi …..

    8 giugno 2008 | #

  5. Giorgio scrive

    Grande!!!anche lei interista!!!Alla grande!!!la invito a visitare il mio blog, dove parlo delle attività di governo, spero che passi, ci tengo ad un suo commento!

    30 maggio 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.