Vai direttamente a:

Dalla posta per me/ il nuovo mostro 2

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 21 gennaio 2011 | Prima Pagina

Alessandro da Parma mi scrive:

“Data la quantità di accuse incredibili al Cavaliere (stragi di mafia, corruzione ecc), ci si aspettava che con 100.000 intercettazioni telefoniche sarebbero saltate fuori chissà quali terribili macchinazioni diaboliche… invece tutto quello che è venuto fuori sono solo alcune conversazioni piccanti fra donzelle! La democrazìa è al sicuro, quindi! Possiamo star tranquilli!”

Commenti

Commenti Commenti (6) |

6 Commenti »

  1. emilio scrive

    Caro Pinco Paillino, condivido quello che vuol dire ma le ricordo che essere berlusconiani non è un hobby è un credo.

    E’ chiaro che se dovessimo giudicare in base ai fatti ai risultati le conclusioni sarebbero poco esaltanti ma Silvio, il nostro faro , la nostra luce che che ci conduce, non deve essere mai essere messo in discussione.

    Se lei pensa che ci possa essere in talia un Destra diversa allora vada con Fini e non si lamenti che noi abbiamo bisogno di Credenti non di scettici lamentosi: si metta in riga!

    6 marzo 2011 | #

  2. Pinco Pallino scrive

    Per cortesia.

    Sono vs sostenitore ma stavolta non posso fare a meno di prendervi per il colletto.

    Si sta facendo tantissimo per mantenerci a galla in questa situazione di fango continuo nel quale siamo costretti a nuotare. Si! siamo costretti perchè, seppure è verissimo che qualsiasi occasione è buona per l’opposizione perchè Silvio sia mandato a casa, è pure vero che tante di queste il ns Silvio le potrebbe evitare. Lui non sta attento a nulla e poi ecco che è costretto a dover recuperare. E’ vero che è bravo a farlo ma sarebbe MOLTO MEGLIO se evitasse il più possibile di prestare il fianco in maniera così ingenua.

    Silvio è scaltrissimo in tutto ma è un bambino ingenuo che si fa trovare continuamente con le mani nella marmellata. SIAMO STANCHI. Ci vuole un pò di buon senso, non deve approfittare della nostra pazienza

    L’ultima è quella di aver mandato al Quirinale (è l’ennesima volta!) un documento che non rispetta le procedure. Ma è possibile cadere in tali errori e ricaderci di nuovo? Ma ci sono tra i consiglieri persone capaci, attente e skilled per farci evitare simili brutte figure?

    Napolitano in un batter d’occhio è stato capace di individuare l’errore; è possibile che i vs esperti, che avranno studiato una strategia comportamentale per tutte le evenienze, non sapevano che stavano sbagliando la procedura? E poi anche i bravoni della LEGA, Calderoli… la smetta di essere capace solo con le chiacchere. SERVONO I FATTI!

    BASTA!

    E’ vero! il paese è di tutti e non possiamo fare come ci pare. Quella procedura esiste da prima dell’arrivo di Forza Italia. I ns esperti la devono studiare, devono ESSERE PREPARATI!

    Evitiamo anche che si ripetano le cavolate come quella della Satanche’ che non gli sembra vero di dar fiato alle trombe, anche quando non serve.

    CI SONO TROPPE PERSONE CHE FREMONO PER ESSERE PROTAGONISTE, NON NE ABBIAMO BISOGNO. FACCIAMO LE COSE PER BENE, EVITIAMO DI ESSERE CRITICATI PER BRUTTE FIGURE, PER INCOMPETENZA!

    Visto ieri sera il Di Pietro che, sgignazzando, ripeteva a Castelli “vai a fare l’ingegnere”.

    Infine diamo un’occhiata alla Brambilla: Mi chiedo che cavolo ha fatto da quando è stata nominata MINISTRO del TURISMO? Ma Silvio sta controllando? Gli va Bene così? Il Turismo è la ns prima industria è da incompetenti non fare nulla di nuovo per migliorare la situazione. Nessuno si sta accorgendo della sua azione di ministro. Personalmente mi ricordo solo quanto si è impegnata per gli animali. E per quello che è stata fatta ministro?

    SIGNORI AVANTI! Smettiamola di vivacchiare, chi lavora sembra essere solo LUI e siccome spesso (troppo!) fa anche casino… traiamo le giuste conclusioni.

    Nonostante tutto, CARI SALUTI

    Pinco Pallino

    4 febbraio 2011 | #

  3. anna maria baldocchi scrive

    Si legge su Il Tempo che Fini si aggrappa alla Procura di Milano per tentare una rivincita politica su Berlusconi dopo aver fallito il suo assalto politico e parlamentare il 14 dicembre 2010. Perchè non si dimette? Lui leader di partito è incompatibile con la presidenza della camera.

    23 gennaio 2011 | #

  4. MAx scrive

    Salve Palmieri,le scrivo PAPALE PAPALE cosa mi dice un collega di universita’ che fa il ricercatore in USA a Baltimora in USA. Per cortesia risponda o lo faccia presente a Silvio ed altri.slt Max muccini riccione
    “Si rientro e poi in seguito tornerò in Usa. Camerino va preso a piccole dosi e non in modo fisso altrimenti è troppo…
    Certo che la merda del Berlusca a livello internazionale ormai fa proprio pena…ci ha massacrato..senza limiti..è una merda…e quello sta ancora a capo del governo..che vergogna..veramente un disastro…
    guarda stando qua è ancora peggio che in italia, non si può sopportare una cosa del genere…ma cosa deve fare per andarsene via..io credo che neanche se ammazza qualcuno lo metteranno in galera o manderanno via dal governo…
    penosoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo”
    p.s.: ls mis email la conosce a memoria
    ciao c.

    22 gennaio 2011 | #

  5. gualtiero scotti scrive

    aggiungiamo che, nel giro di due giorni La signorina che, in quella trasmissione, aveva dichiarato di aver partecipato a festini orgiastici é stata smentita dalla madre.
    A completare l’opera ha pensato l’ex marito della stessa signorina; ha dichiarato che i gioielli da lei mostrati in trasmissione e presentati come regalo di Silvio Berlusconi erano in realtà suoi regali.
    Resta la domanda: come può un giornalista (?) come Santoro accusare di sciacallaggio Giornale e Libero se parlano di Fini e permettersi poi di accettare dichiarazioni false spacciandole come oro colato?
    E tralasciamo gli inseguimenti dei santoriani a caccia di dichiarazioni delle ragazze coinvolte nella storia.
    …. Chi abita a Milano si ricordi dei gazebo di oggi e domani a sostegno di Silvio.

    22 gennaio 2011 | #

  6. anna maria baldocchi scrive

    Mi fa molto piacere sapere questo, grazie Onorevole. Purtroppo certe trasmissioni televisive continuano ad infangare il nostro Presidente. Ieri sera non ho visto quella di Santoro perchè, difficilmente, guardo trasmissioni di questo tipo ma, leggendo, subito mi sono resa conto che questa ha passato i limiti alla grande. Mi chiedo chi sia che permette tutto questo, come posso non dire che è una vergogna e chiedermi quanto durerà ancora.

    21 gennaio 2011 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.