Vai direttamente a:

Ballottaggio

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 26 maggio 2011 | Prima Pagina

I numeri del primo turno dicono che si vince se, oltre a tornare a votare tutti quelli che lo hanno fatto al primo turno e a recuperare parte dei voti attribuiti al terzo polo, vengono a votare parte di quei milanesi (12-15%) che votano solo alle elezioni poiltiche, quando percepiscono che la posta in gioco è alta.
Anche stavolta lo è. Speriamo…e lavoriamo per farglielo capire.

Commenti

Commenti Commenti (4) |

4 Commenti »

  1. valter scrive

    egregio onorevole questa mattina ho votato, ma devo far presente che molti miei amici non hanno capito che dovevano mettere la croce solo sul nominativo di letizia moratti e l’hanno messo sul partito della lista collegata, sono tornato a vedere nel seggio e devo dire che non vi erano molte indicazioni …….sono convinto che così abbiamo perso moltissimi voti!!!!!!!!!!!!
    suo devitissimo

    29 maggio 2011 | #

  2. Rubacuori scrive

    Spero, per il bene di Milano e dei Milanesi, che quel 12/15 % voti per Piaspia, l’uomo dell’arcobaleno (anzi… due).

    28 maggio 2011 | #

  3. anna maria baldocchi scrive

    Per Berlusconi i ballottaggi prossimi sono sicuramente per il CDX visto che milanesi e napolitani hanno cervello e non potranno mai votare degli “imprenditori improvvisati “come De Magistris (IDV) e chi non ha amministrato neanche una edicola come Pisapia (PRC) ergo dovranno votare Lettieri e Moratti perchè sono degli “ottimi imprenditori che gestiscono due imprese”. Così sia.

    26 maggio 2011 | #

  4. destroverso scrive

    AL PRIMO TURNO GLI ELETTORI DELLA LEGA SONO RIMASTI A CASA. AL BALLOTTAGGIO NON AVVERRA’………

    26 maggio 2011 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.