Vai direttamente a:

Certificazione bilanci gruppi parlamentari: alcune considerazioni

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 19 settembre 2012 | EDITORIALE

Bilanci certificati dei gruppi parlamentari: alcune considerazioni.

1. La questione emersa ieri non riguarda i partiti. La nuova legge sul finanziamento approvata ai primi di luglio prevede che i bilanci dei partiti debbano essere certificati. Qui si parlava dei bilanci dei gruppi parlamentari alla Camera. 

2. La giunta del regolamento ha appena approvato all’unanimità che anche i bilanci dei gruppi parlamentari siano certificati da una società esterna alla Camera.

Lo si poteva fare senza questo clamore? Sì, se sì fosse valutato il fatto che, nonostante le prerogative di indipendenza che la Costituzione dà al Parlamento e il fatto che comunque la Corte dei Conti avrebbe vigilato sui bilanci, il contesto è tale che bisognavada accettare il giudizio sommario che vuole tutti i politici ladri.

Invece cosi non è stato e, ieri, alcuni politicanti furbetti hanno cavalcato la questione pensando di lucrare qualche voto. Invece hanno avuto il solo effetto di riattizzare la campagna mediatica contro la “casta” e l’indignazione dei cittadini. 

Per chi tra noi (la stragrande maggioranza) cerca di fare ogni giorno il suo dovere, è spiacevole (eufemismo) essere ritenuto un ladro a prescindere.

Commenti

Commenti Commenti (1) |

1 Commento »

  1. anna maria baldocchi scrive

    Nel quadro politico di recente attualità per quelche concerne il controllo fiscale dei bilanci dei partiti, dopo il caso Polverini, si è delineata una antitesi tra:
    favorevoli: non pervenuta, neutrali: non pervenuta, contrari: SEL, IDV, PDL, LEGA al controllo di società interne. IDV, PDL, LN e SEL convergono sul controllo esterno poichè il controllo esterno è più obiettivo di quello interno. Il PD non è pervenuto ma sicuramente P. Luigi Bersani e Matteo Renzi non sono sulla stessa linea d’onda ma antitetici e massimamente divergentI.

    25 settembre 2012 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.