Vai direttamente a:

Agenzia digitale – emendamenti al decreto sviluppo

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 9 luglio 2012 | Agenda digitale

Ho presentato alla Commissioni attività produttive una serie di emendamenti al decreto sviluppo, in merito agli articoli che riguardano l’istituzione dell’agenzia digitale.
Le modifiche proposte vanno essenzialmente nella direzione di:

1) Introdurre tra gli scopi dell’agenzia l’accessibilità, cioè l’attenzione ai disabili e agli anziani, come previsto nella nostra proposta di legge sulla agenda digitale.

2) Semplificare la guida politica dell’agenzia, togliendo il concerto di cinque ministeri e lasciando al premier o ministro da lui delegato la responsabilità. Se il tema è cruciale per il presente e per il futuro, allora è simbolicamente e concretamente meglio se viene preso in carico dal primo ministro, come previsto anche nella nostra proposta di legge.

3) Non lasciare la guida di questa super agenzia nelle mani di un uomo solo, il direttore generale, senza alcun contrappeso e con un carico enorme di responsabilità sulle spalle di una sola persona. Prospetto due vie. La principale è quella di mettergli a fianco un consiglio di amministrazione composto dagli esponenti dei principali ministeri e determinare con chiarezza l’azione dell’agenzia, attraverso un piano triennale da verificare col governo.

Come primo passo, vediamo se giovedì pomeriggio gli emendamenti vengono dichiarati ammissibili.

Commenti

Commenti Commenti (1) |

1 Commento »

  1. anna maria baldocchi scrive

    Ho letto con vero piacere le nuove iniziative: “Ecco i primi passi della campagna elettorale ” datata 18 luglio 2012 e mi viene spontaneo pensare che, senza dubbio, porteranno i loro frutti perchè ci stimolano ad un maggior impegno. Da parte mia prometto di fare di più, desidero essere protagonista della campagna elettorale. Grazie dell’opportunità.

    21 luglio 2012 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Tecnologia Solidale
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.