Vai direttamente a:

Agenda digitale: avanti con banda larga e Governo faccia decreti attuativi

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 30 Gennaio 2014 | Prima Pagina
Partire dai dati certificati è il miglior modo per poter decidere e i risultati del rapporto Caio sulla diffusione della banda larga ci dicono che abbiamo una buona base di partenza. Tutti sappiamo che la banda larga è una grande opera per il bene comune, indispensabile per lo sviluppo economico, sociale e culturale di tutto il Paese. Il premier Letta auspica vi siano investimenti nel prossimo futuro: Forza Italia chiede che il governo crei le condizioni per favorirli, coordinando le iniziative delle Regioni e approvando finalmente gli oltre trenta decreti attuativi che riguardano l’agenda digitale, attesi da più di un anno.
 
 
 
 

Commenti

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.