Vai direttamente a:

“Prodezze” per l’estate

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 2 agosto 2007 | Prima Pagina

Copertina opuscolo raccolta delle jump page di forzaitalia.itPer la pagina estiva del sito nazionale di Forza Italia quest’anno ho realizzato, assieme alle persone che lavorano con me, questa pubblicazione e relativo mini sito, che propone la raccolta delle jump page prodotte in un anno contro il governo. Buona visione…

Commenti

Commenti Commenti (1) |

1 Commento »

  1. Emiliano Renna scrive

    Con il titolo “Prodezze dell’estate” è stato antesignano,caro onorevole .Ancora brutte figure da parte degli esponenti del centrosinistra.La cosa che mi infastidisce è che prendevavo in giro Berlusconi per i rapporti molto vicini che riusciva a creare con i leader degli altri paesi. Loro invece, sono precursori di un modello diplomatico fallimentare.Fassino va in Israele e preclude un dialogo con Hamas. Prodi apre ai terroristi.D’Alema marcia insieme agli Hezbollah libanesi. Senza dimenticarci dei richiami dell’Europa sull’assalto alla riserve auree prospettata dal governo e sulla mancata recezione della direttiva sui rom. E con quella faccia Prodi dice che va tutto bene. Fanno sempre finta di niente. Basta ricordare il caso Caruso,parole gravissime passate in secondo piano. Selva per un gesto sbagliato ma molto meno importante, è stato costretto a dimettersi. Ricordo che in quell’episodio la sinistra aveva chiesto la sua testa. Mentre le dichiarazioni di Caruso sono quasi state snobbate. Mi ricorda il trattamento di Fiorani rispetto a quello di Consorte.Il primo in galera,il secondo al cell con i soliti noti. Un saluto a tutti i ragazzi che scrivono nel sito e all’onorevole Palmieri.

    16 agosto 2007 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.