Vai direttamente a:

Per continuare la discussione sulla scuola…

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 26 settembre 2008 | Prima Pagina

Grazie a tutti coloro che hanno finora commentato il mio post sulla scuola. Se i cambiamenti introdotti – cambiamenti semplici da comprendere ma di grande portata – produrranno gli effetti che noi speriamo, cioè una scuola migliore, più capace di istruire ma anche di educare, con insegnanti riconosciuti nel loro ruolo sociale e meglio pagati, solo il tempo ce lo potrà dire.
Tuttavia, ribadisco, c’è un punto politico fondamentale, sul quale il PD verrà misurato. Ribadire l’aggressione contro il ministro e i provvedimenti del governo usando falsità (taglio del tempo pieno, taglio dei docenti di sostegno, riduzione obbligatoria del tempo a scuola) usando la scuola come il terreno privilegiato della battaglia contro il governo oppure la critica nel merito dei provvedimenti ma basata sulla realtà, senza falsità, esagerazioni, strumentalizzazioni.

Per aiutarci a riflettere ti invito a leggere quanto ha scritto ieri su La Stampa Luca Ricolfi, nell’editoriale dal titolo “Il mito della scuola elementare”:

Commenti

Commenti Commenti (1) |

1 Commento »

  1. GIACOMO scrive

    CIAO

    AMICI E ‘ SEMPRE UN PIACERE LEGGERVI.

    22 ottobre 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.