Vai direttamente a:

Pellegrini in Siria (parte 5)

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 9 settembre 2009 | Prima Pagina

Ieri abbiamo visitato Aleppo e nei pressi della città gli imponenti resti della Chiesa e dei luoghi dove vivevano i monaci piliti. Abbiamo meditato sul tema del rispetto che chi gestisce il potere deve avere verso il proprio popolo e ogni persona con la quale entra in contatto. Stasera torniamo in Italia, più ricchi nella mente e nel cuore, più forti perché conosciamo meglio l’ideale cui tendere, più sicuri che ce la possiamo fare, più amici tra noi, dove “amici” non è un termine della politica ma indica un rapporto tra persone.

Commenti

Commenti Commenti (0) |

Nessun Commento »

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.