Vai direttamente a:

Ho conosciuto mamma Rosa nel 2000

Antonio Palmieri

Scritto da Antonio Palmieri | 3 febbraio 2008 | Prima Pagina

in occasione della campagna elettorale per le elezioni regionali, perchè lei partecipò alla crociera elettorale di Azzurra, la nave della Libertà. Fu con noi a bordo per tutti e dieci i giorni del nostro periplo attorno all’Italia.
Una signora delicata, cortese, sorridente, alla mano. Una donna di grande arguzia, che durante i primi giorni di navigazione – giorni che furono molto difficili per le condizioni del mare, per gli infortuni che capitarono a bordo (a partire dal braccio rotto di Bonaiuti), per il malore che colpì Berlusconi subito dopo la partenza da Genova – tenne botta davanti ai giornalisti, incoraggiò suo figlio e tutti noi con la sua serena fermezza e il suo ottimismo.  Il suo apporto fu importante per superare quei giorni difficili, per tramutare una serie di “mali” in un bene e rendere quella crociera un indimenticabile successo.
Ho conosciuto una “bella” persona. Prego per lei e per tutti noi, con tutta Forza Italia.

Commenti

Commenti Commenti (20) |

20 Commenti »

  1. TaxiGianni scrive

    25/02/09
    Desidero comunicare le mie condoglianze al presidente del Consiglio e alla sua famiglia per l’improvvisa morte di Maria Antonietta. E’ un momento di tristezza e dolore in cui mi associo per la scomparsa della sorella del premier, Silvio Berlusconi.TaxiGianni

    27 febbraio 2009 | #

  2. Paolo De Santi scrive

    x risp. a :Silvano Tognacci.. col mio lavoro, (Cap.L.C).il cielo lo guardo sempre…ma molto spesso e gonfio di nuvole..ke minacciano Tempesta..Gente di mare e collaudata come me..lo teme sempre e comunque…è meglio sempre avere i piedi x terra..by by PaoloD

    11 febbraio 2008 | #

  3. ignazio scrive

    COSTERNATO PER LA PERDITA DELLA VOSTRA CARA MAMMA INVIO LE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE.

    6 febbraio 2008 | #

  4. Adelmo scrive

    Sig. Berlusconi , la mia compagna Rosa ed io Adelmo le inviamo assieme alla sua famiglia tutte le nostre piu sincere condolianze per la perdita di sua madre che osservandola in foto o riconosciuto in lei la mia mamma da molto deceduta ( affettuosamente ) un suo grande ammiratore

    5 febbraio 2008 | #

  5. Cri scrive

    Fuori la chiesa del paese in cui abito attualmente S.Sebastiano al Vesuvio (Na) vi sono i manifesti di condoglianze per la mamma del Presidente.Complimenti per il dolce gesto al partito campano.

    5 febbraio 2008 | #

  6. emanuela scrive

    una preghiera per la Sua mamma, signor Presidente e sentite condoglianze a Lei a alla Sua famiglia.

    5 febbraio 2008 | #

  7. Giuseppe scrive

    Sentite condoglianze al carissimo presidente da Ceglie Messapica.Con vicinanza.

    5 febbraio 2008 | #

  8. Rosella scrive

    Era disarmante nella sua genuinità
    Pregheremo per la Signora Rosa ,che è tornata alla casa del Padre , e per la sua famiglia
    Presidente ,Le vogliamo bene !
    Rosella e Antonio da Cosenza

    4 febbraio 2008 | #

  9. Silvano Tognacci scrive

    Coraggio Cavaliere.
    Con Silvio, sempre.

    «Quando provate dolore nell’anima, guardate le stelle e l’azzurro del cielo»
     DI PAVEL FLORENSKIJ
     Figlioli miei carissimi… abituatevi, imparate a fare tutto quel che fate con passione, ad avere il gusto del bello, dell’ordine; non disperdetevi, non fate niente senza gusto, a qualche maniera. Ricordatevi che, nel ‘pressapochismo’ si può perdere tutta la vita, e al contrario, nel compiere in maniera ordinata, armoniosa, anche cose e opere di secondaria importanza si possono fare tante scoperte, che poi vi serviranno come sorgenti profondissime di nuova creatività… E non solo. Chi fa ‘a qualche maniera’, impara a parlare nello stesso modo, e la parola trascurata implica poi di conseguenza anche un pen­siero confuso. Figlioli miei carissimi, non permettete a voi stessi di pensare in maniera trascurata. Il pensiero è un dono di Dio, richiede che ce ne prendiamo cura. Essere chiari e responsabili nel proprio pensiero è il pegno della libertà spirituale e della gioia del pensiero.

    Era tanto che volevo scrivervelo: guardate più spesso le stelle. Quando provate dolore nell’anima, guardate le stelle oppure l’azzurro del cielo. Quando vi sentite tristi, quando qualcuno vi offende, quando non vi riesce qualcosa oppure vi sopraffà la tempesta interiore, uscite fuori e rimanete a tu per tu con il cielo. E allora la vostra anima si placherà.
    Non rattristatevi e non datevi pena per me. Se sarete lieti e coraggiosi, ne sarò confortato anch’io. Sarò sempre con voi nell’anima, e se il Signore lo permetterà verrò a voi di frequente per vegliare su di voi. La cosa più importante che vi chiedo è che facciate sempre memoria del Signore e cam­miniate al Suo cospetto. Con questo, vi ho detto tutto quello che ero in grado di dirvi. Il resto non sono che particolari secondari. Ma questo non dimenticateve­lo mai.

     

    4 febbraio 2008 | #

  10. Piero scrive

    Ci uniamo anche noi al dolore del presidente On. SILVIO per la perdita di mamma ROSA con le nostre più sentite condoglianze. Piero MILANESE e famiglia

    4 febbraio 2008 | #

  11. Lucia scrive

     Mi unisco al dolore del Presidente Berlusconi per la perdita della cara mamma 

    4 febbraio 2008 | #

  12. Mauro M scrive

    Preg.mo Presidente On. Silvio Berlusconi , le siamo vicini per la triste perdita della cara Mamma

    4 febbraio 2008 | #

  13. Stocchero Giorgio scrive

    La sezione  Forza Italia di Nove in  provincia di Vicenza e tutti gli iscritti, si stringono attorno al Presidende Silvio Berlusconi e a tutti i suoi famigliari per porgere le più sentie condoglianze.
    Forza Italia Nove
    coordinatore Stocchero Giorgio

    4 febbraio 2008 | #

  14. Giuseppina scrive

    Silvio, da oggi in cielo brilla per te una Stella in più.
    Accetta le nostre condoglianze,
    Famiglia Ammirati dalla Prov. di  CASERTA

    4 febbraio 2008 | #

  15. Francesco Broccini scrive

    Salve.
    In questo momento di dolore sono vicino al Presidente ed alla sua famiglia per la grave perdita della Signora Rosa.
    Sentite condoglanze da Francesco Broccini.

    3 febbraio 2008 | #

  16. R. Lucca scrive

    Mi unisco  condividendo insieme a tutti voi il dolore del nostro Presidente e famigliari, porgendo le più sentite condoglianze.

    3 febbraio 2008 | #

  17. Carlo scrive

    Mi unisco alle condoglianze.

    3 febbraio 2008 | #

  18. Barbara scrive

    Sono vicina in questo momento al presidente Berlusconi e a tutta la famiglia per la scomparsa della signora Rosa.Barbara.

    3 febbraio 2008 | #

  19. salvatore scrive

    SENTITE CONDOGLIANZE PER LA PERDITA DELLA MAMMA SIG.RA ROSA BERLUSCONI ALLA FAMIGLIA BEERLUSCONI DALLA FAMIGLIA
    SIG SALVATORE VETRO

    3 febbraio 2008 | #

  20. santino scrive

    Mamma Rosa è stata la mamma di tutti noi  forzisti,coraggio Presidente

    3 febbraio 2008 | #

Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post.

Feed RSS di questi commenti. | TrackBack URI

Protected with SiteGuarding.com Antivirus
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.